Sono solo la memoria vivente di una realtà che vive in me come un ricordo
di ciò che era prima di qualsiasi esistenza

 

Lo stesso ricordo che la natura preserva
nella sua armoniosa purezza
per sviluppare chi sono
oltre ogni limite

 

Coltivo l’armonia della natura nella purezza dei frutti
per trasformarla nel gusto di un ricordo
che non ha il sapore dell’uva
che fermenta e muore perché è mortale
ma della sua memoria
che fermenta e vive perché è eterna

 

La memoria della stessa armonia
che ha creato e trasformato il frutto
nello stesso modo in cui ha creato e trasformato l‘uomo
fin dall’origine del mondo

“Il terroir è il gusto di tutte le forze che agiscono sui frutti fino alla bottiglia”